“Driin! C’è una storia per te”
Iniziative per celebrare il centenario dalla nascita dello scrittore Gianni Rodari
La Rete Documentaria aretina, in collaborazione con la libreria La casa sull’albero, promuove una serie di iniziative che rendono omaggio, nell’anno del centenario della nascita, a Gianni Rodari, lo scrittore per bambini più importante del ‘900.
L' obiettivo è quello di avvicinare i bambini e le loro famiglie all’opera dello scrittore di Omegna.
Viene rinnovata anche quest’anno la collaborazione della Rete Documentaria Aretina con la libreria “La casa sull’albero”, un rapporto solido e proficuo, una condivisione d’intenti ribadita anche in questo complesso momento. Il progetto denominato “La fantasia è un buco nel soffitto” ribadisce che i libri e le storie sono necessari, in libreria così come in biblioteca e che è compito della società adulta offrire occasioni di ascolto e crescita ai nostri bambini, soprattutto durante questa emergenza sanitaria, proprio come ci ha insegnato Gianni Rodari, l’ispiratore di questo percorso.
A Favole al telefono, uno dei libri più conosciuti di Gianni Rodari, si ispira l'iniziativa “Driin! C’è una storia per te”. Nel 1962 il ragionier Bianchi telefonava alla sua bambina, questa volta a raccontare le fiabe ai bambini saranno le libraie, al telefonino. Una chiamata a sorpresa per regalare un momento di ascolto felice ai più piccoli, proprio in questo momento in cui la vicinanza fisica non è possibile.
“Driin! C’è una storia per te” vedrà la partecipazione di quattro biblioteche: Biblioteca città di Arezzo, Ginestra Fabbrica della conoscenza di Montevarchi, Biblioteca Comunale “Le Fornaci” di Terranuova Bracciolini, Biblioteca Comunale di Monte San Savino, per un totale di oltre 300 bambini che potranno usufruire del progetto.
Di seguito il programma completo:
- Biblioteca città di Arezzo: le telefonate saranno effettuate su prenotazione nei giorni di lunedì, mercoledì e sabato dalle ore 15:00 alle ore 19:00 da lunedì 23 novembre a mercoledì 20 gennaio. Per informazioni e prenotazioni tel. 0575377904; mail: distr@bibliotecaarezzo.it
- Ginestra Fabbrica della conoscenza di Montevarchi le telefonate saranno effettuate su prenotazione nei giorni di venerdì 4 dicembre dalle ore 18 alle 20, sabato 5 dicembre dalle ore 10.30 alle 12.30 e domenica 6 dicembre dalle ore 15.30 alle 18.30. Per informazioni e prenotazioni tel. 0559108351; mail: ginestra@comune.montevarchi.ar.it
- Biblioteca Comunale “Le Fornaci” di Terranuova Bracciolini le telefonate saranno effettuate su prenotazione nei giorni di sabato 21 novembre dalle 10:00 alle 12:30 giovedì 26 novembre dalle ore 16:00 alle 19:00, sabato 28 novembre dalle ore 10:00 alle 12:30. Per informazioni e prenotazioni tel. 0559738838; mail: biblioteca@comune.terranuova-bracciolini.ar.it
- Biblioteca Comunale di Monte San Savino le telefonate saranno effettuate su prenotazione nei giorni di giovedì 28 e 29 dicembre dalle ore 15.30 alle 19:00. Per informazioni e prenotazioni tel. 05758177230; mail: biblio@citymonte.it
- Biblioteca comunale di Foiano della Chiana le telefonate saranno effettuate dal 9 al 21 gennaio, il martedì e giovedì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 12.30. Per informazioni e prenotazioni scrivere alla e-mail: avignini@comune.foiano.ar.it
- Biblioteca Dionisio Roberti di Sansepolcro le telefonate saranno effettuate da venerdì 11 dicembre dalle 15 alle 18, il sabato 12 dicembre dalle 15 alle 18 e il venerdì 18 dicembre dalle 15 alle 17.30. Per informazioni e prenotazioni tel. 0575732219; mail: biblioteca@comune.sansepolcro.ar.it
Il 27 novembre, alle ore 18.30, in diretta sui canali social della libreria, un’iniziativa pensata per il pubblico degli adulti, ovvero la presentazione di “Opere”, il Meridiano Mondadori dedicato a Gianni Rodari, curato dalla professoressa Daniela Marcheschi, già curatrice del meridiano collodiano. Un volume di oltre duemila pagine che raccoglie e contestualizza scrupolosamente ed in maniera inedita l’opera rodariana. Ad impreziosire l’edizione un quaderno dedicato agli illustratori che hanno accompagnato le opere di Rodari curato da Grazia Gotti.

“Driin! C’è una storia per te”: Iniziative per celebrare il centenario dalla nascita dello scrittore Gianni Rodari

La Rete Documentaria Aretina, in collaborazione con la Libreria La casa sull’albero, promuove una serie di iniziative che rendono omaggio, nell’anno del centenario della nascita, a Gianni Rodari, lo scrittore per bambini più importante del ‘900.

L' obiettivo è quello di avvicinare i bambini e le loro famiglie all’opera dello scrittore di Omegna.

Viene rinnovata anche quest’anno la collaborazione della Rete Documentaria Aretina con la Libreria “La casa sull’albero”, un rapporto solido e proficuo, una condivisione d’intenti ribadita anche in questo complesso momento. Il progetto denominato “La fantasia è un buco nel soffitto” ribadisce che i libri e le storie sono necessari, in libreria così come in biblioteca e che è compito della società adulta offrire occasioni di ascolto e crescita ai nostri bambini, soprattutto durante questa emergenza sanitaria, proprio come ci ha insegnato Gianni Rodari, l’ispiratore di questo percorso.

A Favole al telefono, uno dei libri più conosciuti di Gianni Rodari, si ispira l'iniziativa “Driin! C’è una storia per te”. Nel 1962 il ragionier Bianchi telefonava alla sua bambina, questa volta a raccontare le fiabe ai bambini saranno le libraie, al telefonino. Una chiamata a sorpresa per regalare un momento di ascolto felice ai più piccoli, proprio in questo momento in cui la vicinanza fisica non è possibile.

“Driin! C’è una storia per te” vedrà la partecipazione di sei biblioteche: Biblioteca città di Arezzo, Ginestra Fabbrica della conoscenza di Montevarchi, Biblioteca Comunale “Le Fornaci” di Terranuova Bracciolini, Biblioteca Comunale di Monte San Savino, Biblioteca comunale di Foiano della Chiana e Biblioteca Dionisio Roberti di Sansepolcro per un totale di oltre 500 bambini che potranno usufruire del progetto.

 

Di seguito il programma completo:

- Biblioteca città di Arezzo: le telefonate saranno effettuate su prenotazione nei giorni di lunedì, mercoledì e sabato dalle ore 15:00 alle ore 19:00 da lunedì 23 novembre a mercoledì 20 gennaio. Per informazioni e prenotazioni tel. 0575377904; mail: distr@bibliotecaarezzo.it

- Ginestra Fabbrica della conoscenza di Montevarchi le telefonate saranno effettuate su prenotazione nei giorni di venerdì 4 dicembre dalle ore 18 alle 20, sabato 5 dicembre dalle ore 10.30 alle 12.30 e domenica 6 dicembre dalle ore 15.30 alle 18.30. Per informazioni e prenotazioni tel. 0559108351; mail: ginestra@comune.montevarchi.ar.it

- Biblioteca Comunale “Le Fornaci” di Terranuova Bracciolini le telefonate saranno effettuate su prenotazione nei giorni di sabato 21 novembre dalle 10:00 alle 12:30 giovedì 26 novembre dalle ore 16:00 alle 19:00, sabato 28 novembre dalle ore 10:00 alle 12:30. Per informazioni e prenotazioni tel. 0559738838; mail: biblioteca@comune.terranuova-bracciolini.ar.it

- Biblioteca Comunale di Monte San Savino le telefonate saranno effettuate su prenotazione nei giorni di giovedì 28 e 29 dicembre dalle ore 15.30 alle 19:00. Per informazioni e prenotazioni tel. 05758177230; mail: biblio@citymonte.it

- Biblioteca comunale di Foiano della Chiana le telefonate saranno effettuate dal 9 al 21 gennaio, il martedì e giovedì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 12.30. Per informazioni e prenotazioni scrivere alla e-mail: avignini@comune.foiano.ar.it

- Biblioteca Dionisio Roberti di Sansepolcro le telefonate saranno effettuate da venerdì 11 dicembre dalle 15 alle 18, il sabato 12 dicembre dalle 15 alle 18 e il venerdì 18 dicembre dalle 15 alle 17.30. Per informazioni e prenotazioni tel. 0575732219; mail: biblioteca@comune.sansepolcro.ar.it